YouTube-logo-full_color
b-3
01/02/2013, 13:14



XIII-Giornata-Raccolta-Farmaco


 <div style="text-align: justify;">Sabato&nbsp;9 febbraio 2013&nbsp;si svolgerà in Italia, Spagna e Portogallo, la&nbsp;"XIII Giornata &nbsp;Nazionale di Raccolta del Farmaco", organizzata dalla&nbsp;F



Sabato 9 febbraio 2013 si svolgerà in Italia, Spagna e Portogallo, la "XIII Giornata  Nazionale di Raccolta del Farmaco", organizzata dalla Fondazione Banco  Farmaceutico onlus.In Italia l’iniziativa coinvolge più di 3200 farmacie, in 85 province e più di 1200 comuni e  permette di raccogliere farmaci da automedicazione che sono destinati a più di 1400 enti  assistenziali. 
Si tratta di un’occasione per donare a chi ne ha più bisogno un medicinale di automedicazione. I farmaci rappresentano in molti casi l’unica via di salvezza e diventano ancora più essenziali quando non ci si può permettere le cure necessarie. Ecco, allora, che il semplice dono di un medicinale è un atto d’amore e di civiltà verso quella fascia di popolazione meno fortunata.Si tratta di un importante gesto di gratuità e condivisione che aiuta, soprattutto in questo periodo di crisi economica, i più poveri, e che ridesta chi vi partecipa, generando un soggetto nuovo.

Correte tutti in farmacia!...
20/01/2013, 13:21



Studio-per-essere-libero,-LaSicilia-19.01.13


 Riportiamo qui di seguito un articolo apparso su "La Sicilia" del 19 gennaio 2013 scritto da un ragazzo che vive da anni con noi l’esperienza dell’Associazione Cappuccini.



Riportiamo qui di seguito un articolo apparso su "La Sicilia" del 19 gennaio 2013 scritto da un ragazzo che vive da anni con noi l’esperienza dell’Associazione Cappuccini.

"STUDIO PER ESSERE LIBERO"
Perché un ragazzo deve impegnare i propri pomeriggi a studiare? A cosa serve avere una pagella almeno decorosa? Sono gli interrogativi di tantissimi giovani, alle prese con scelte più grandi di loro, per esempio se proseguire gli studi oltre la scuola dell’obbligo. A questo interrogativi proviamo a dare una risposta pubblicando la lettera di quello che, banalizzando, sarebbe un ragazzo "a rischio", un ragazzo aiutato negli studi da un gruppo di professionisti.Questo trimestre di scuola non è andato tanto bene perché all’inizio dell’anno fino a due mesi fa non ho studiato perché mi sono fatto delle domande. Una di quelle era: "Perché una persona deve studiare?". Quando mi è venuta questa domanda sono andato in giro a cercare la risposta chiedendo a tutte le persone che conosco perché si deve studiare. Ognuno di loro mi diceva la sua, poi all’ultimo momento ho messo tutte le risposte insieme e ho capito perché studiare. Nella vita si dice meglio tardi che mai: ho iniziato a studiare l’ultimo mese e di tutte le insufficienze che avevo ne ho avute solo tre.Alla fine ho capito che si studia per ottenere qualcosa, come quando si è innamorati di una ragazza: la corteggi senza arrenderti al primo tentativo, ma tentando e ritentando avendo chiaro cosa si vuole ottenere. Certo, scopo dello studio non può essere appena la promozione. Studio perché non voglio essere un animale, perché un animale non sa niente e agisce senza pensare, mentre io voglio essere libero.

Patrick
10/11/2012, 13:10



Giornata-Nazionale-Colletta-Alimentare-2012


 <div style="font-family: Arial, Helvetica, sans-serif; font-size: 14px; color: rgb(68, 68, 68); text-align: justify;"><span>La crisi continua a cambiare la vita di molte persone</span>.&nbsp;L’unica p



La crisi continua a cambiare la vita di molte persone. L’unica possibilità è sopravvivere, sperando che tutto prima o poi passi? Perché riproporre proprio oggi la Colletta Alimentare? Che novità ci attendiamo?
Anche dentro le difficoltà, io esisto e non mi sto dando la vita da solo, sono fatto e voluto in questo istante da Dio: questo, come disse don Giussani, "è il tempo della persona". Solo la riscoperta di questo rapporto originario permette di vivere ogni cosa da uomini: perché tutto è occasione per incontrare Chi mi sta dando la vita ora. Questa è la novità che attendiamo: poterLo incontrare ancora.

Per questo ti invitiamo giorno 24 Novembre a partecipare insieme alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: fare la spesa per chi ha più bisogno.


14849515254
Create a website